sabato, 12 giugno 2021

Umberto Cantone L'occhio di HAL – Archivio della collezione e degli scritti di Umberto Cantone

Home » Cinelibri » Vita di Charlot (Vie de Charlot) di Sadoul – Prima edizione italiana
Vita di Charlot  (Vie de Charlot) di Sadoul – Prima edizione italiana

Vita di Charlot (Vie de Charlot) di Sadoul – Prima edizione italiana

Print Friendly

Autore:  Georges Sadoul

Tipologia:  Biografia critica

Editore:  Giulio Einaudi, Collana "Piccola Biblioteca Scientifico-letteraria", n.49

Anno:  1952 (22 dicembre)

Caratteristiche:  Brossura illustrata di colore rosso con fregio e titoli in nero, sopraccoperta con illustrazione fotografica in bianco e nero ai piatti (scena di "Luci della ribalta"). Con all'interno 34 illustrazioni fotografiche in bianco e nero (fotografie di scena dei film e ritratti fotografici di Chaplin)

Edizione:  Prima italiana

Pagine:  282

Dimensioni:  cm. 17 x 11

Note: 

Prima edizione italiana della biografia critica di Georges Sadoul dedicata a Charles ChaplinVita di Charlot. Il volume, corredato da 34 illustrazioni fotografiche in tavole fuori testo e finito di stampare il 22 dicembre 1952 nella tipografia La Stella Alpina di Novara, è stato pubblicato da Einaudi nella collana Piccola Biblioteca Scientifico-letteraria (n.49). In originale, il saggio è stato pubblicato da Les Éditeurs François Réunis nel 1952. La traduzione è di B.F.

INDICE

Il Monello / Ritratto dell’artista a vent’anni / Nascita di Charlot / I milioni di Arlecchino / Siamo uomini e non cani / Il re Charlie / Di fronte all’opinione pubblica / All’apogeo del successo / «Combattete per la libertà» / Un uomo solo…? / Appendice:  «Il mio segreto» di Charles Spencer Chaplin / La vita e i film di Charles Spencer Chaplin 

Sinossi: 

« La storia di Chaplin non è solo la storia di Charlot, della più popolare maschera comica e patetica dei nostri  tempi: è la storia di un uomo, balzato da una poverissima infanzia a un’incredibile fortuna, d’un artista sempre sensibile ai dolori e alle gioie dell’umanità, è la storia d’una carriera spesso contrastata, d’una insaziabile ricerca di nuove formule grottesche per esprimere le contraddizioni del mondo d’oggi e trasmettere un messaggio di fraternità. Mentre l’Europa tributa a Chaplin un trionfo d’affetto, un acuto critico e storico cinematografico francese, Georges Sadoul, ha scritto questa biografia di Chaplin uomo e artista, che giunge fino al film Limelight. Tutto intessuto di episodi pieni d’amore e d’umanità, il libro – proprio come i film del suo protagonista – ci invita insieme al sorriso e alla riflessione. » ( Dalla nota presente al risvolto di copertina di questa edizione )

- GALLERY -