mercoledì, 22 Maggio 2024

Umberto Cantone L'occhio di HAL – Archivio della collezione e degli scritti di Umberto Cantone

Home » Memorabilia » Rocco e i suoi fratelli di Luchino Visconti – Pressbook Titanus
Rocco e i suoi fratelli di Luchino Visconti – Pressbook Titanus

Rocco e i suoi fratelli di Luchino Visconti – Pressbook Titanus

Print Friendly, PDF & Email

Tipologia:  Pressbook cinematografico

Film di riferimento:  "Rocco e i suoi fratelli" (Italia/ Francia,1960) di Luchino Visconti. Soggetto di Luchino Visconti, Vasco Pratolini e Suso Cecchi d'Amico, da "Il ponte della Ghisolfa" di Giovanni Testori. Sceneggiatura di Luchino Visconti, Suso Cecchi d'Amico, Pasquale Festa Campanile, Massimo Franciosa, Enrico Medioli. Fotografia di Giuseppe Rotunno. Musica di Nino Rota. Con Alain Delon, Renato Salvatori, Katina Paxinou, Annie Girardot, Roger Hanin, Paolo Stoppa, Suzy Delair, Claudia Cardinale, Corrado Pani, Adriana Asti, Claudia Mori

Pubblicazione:  Pressbook cinematografico con illustrazioni fotografiche in bianco e nero in occasione dell'uscita del film

Editore:  Ufficio Pubblicità Titanus

Origine:  Roma

Pagine:  50

Caratteristiche:  Legatura in cartone rinforzato e tela al dorso con illustrazione fotografica al piatto. All'interno 49 illustrazioni fotografiche in bianco e nero nel testo

Dimensioni:  cm. 29 x 22

Note: 

Pressbook curato dall’Ufficio Pubblicità della Titanus del film  (1960) di Luchino Visconti. L’elegante pubblicazione cartonata e in carta pesante fu edita in occasione della prima proiezione del film, presentato al Festival di Venezia il 6 settembre 1960, e quando il film fu proiettato a Parigi il 10 marzo 1961.

Il pressbook contiene 49 illustrazioni fotografiche in bianco e nero (fotografie di scena e di set, in gran parte realizzate dal fotografo di scena Paul Ronald) assieme alle biografie del regista, degli interpreti (principali e secondari) e dei componenti del cast tecnico del film. Altre note riguardano la lavorazione in esterni a Milano, i trucchi delle riprese, la location del Duomo di Milano e quelle all’idroscalo e poi al lago di Fogliano (in località Capo Portiere, a 70 chilometri da Latina). Accanto alla sinossi, sono pure presenti notazioni sui caratteri dei personaggi e sulla tematica sociale del film. In copertina e sul retro campeggiano altre 2 illustrazioni fotografiche in bianco e nero del film relative alla scena dello stupro.

- GALLERY -