mercoledì, 22 maggio 2019

Umberto Cantone L'occhio di HAL – Archivio della collezione e degli scritti di Umberto Cantone

Home » Cinelibri » La febbre dell’oro – Cinelibro con il romanzo tratto dal film omonimo di Charles Chaplin
La febbre dell’oro – Cinelibro con il romanzo tratto dal film omonimo di Charles Chaplin

La febbre dell’oro – Cinelibro con il romanzo tratto dal film omonimo di Charles Chaplin

Print Friendly

Autore:  Antonio Franco Zicàri - nei titoli in copertina: Charlie (Charles) Chaplin

Tipologia:  Romanzo tratto da sceneggiatura

Film di riferimento:  La febbre dell'oro (The Gold Rush, Usa 1925) di Charles Chaplin.

Editore:  Gloriosa - Vitagliano

Origine:  Milano

Anno:  1927 (agosto)

Caratteristiche:  Brossura con illustrazione (particolare del manifesto a colori del film, con all'interno 8 illustrazioni fotografiche in bianco e nero fuori t

Edizione:  Prima

Pagine:  152

Dimensioni:  cm. 17 x 12,5

Note: 

Novellizzazione di The Gold Rush (1925) di Charles Chaplin, desunta dalla sceneggiatura a opera dell’italiano Antonio Franco Zicàri. Pubblicato nell’agosto 1927 dalla casa editrice milanese “Gloriosa”- Vitagliano, il romanzo è attribuito, in copertina, allo stesso Chaplin. A illustrare il testo sono presenti 8 tavole con fotografie di scena del film e ritratti fotografici di Chaplin commentati da brevi didascalie.

Il romanzo è suddiviso in 4 parti:  PARTE PRIMA : L’IGNOTO DESTINO – Il miraggio/Il cercatore solitario/Il bandito/Il tradimento di Larsen/Il pollo arrosto  //  PARTE SECONDA : LA BALLERINA DEL PICCOLO MONTECARLO – Il villaggio/Il piccolo Montecarlo/Il successo di Charlot  //  PARTE TERZA : LA COMMEDIA DELL’AMORE  - “Restaurant” e “Grand Hotel”/ Sole! Il passato che ritorna/Il dramma e la farsa/ L’avventura di Giacomone  //  PARTE QUARTA: BURATTINI UNO E DUE – La beffa/”Alla capanna! Alla capanna!”/L’uragano/Dalla cicca al milione

 

 

- GALLERY -