mercoledì, 26 giugno 2019

Umberto Cantone L'occhio di HAL – Archivio della collezione e degli scritti di Umberto Cantone

Home » Memorabilia » Cabiria. Visione storica del Terzo Secolo A.C. di Gabriele D’Annunzio – Brochure cinematografica (tipo B) del 1914
Cabiria. Visione storica del Terzo Secolo A.C. di Gabriele D’Annunzio – Brochure cinematografica (tipo B) del 1914

Cabiria. Visione storica del Terzo Secolo A.C. di Gabriele D’Annunzio – Brochure cinematografica (tipo B) del 1914

Print Friendly

Tipologia:  Brochure cinematografica

Film di riferimento:  Cabiria (Italia,1914) di Giovanni Pastrone (Piero Fosco). Sceneggiatura di Giovanni Pastrone, didascalie e titoli di Gabriele D'Annunzio, soggetto di Giovanni Pastrone. Fotografia di Natale Chiusano, Augusto Battagliotti, Carlo Franzeri, Giovanni Tomatis, Segundo de Chomòn. Scenografia di Giovanni Pastrone, Camilo Innocenti. Musica di Ildebrando Pizzetti, Manlio Mazza. Con Umberto Mozzato, Lydia Quaranta, Bartolomeo Pagano, Italia Almirante, Gina Marangoni, Carolina Catena, Alex Bernard, Vitale De Stefano, Raffaele Di Napoli, Emilio Vardannes, Eduardo Davesnes, Enrico Gemelli, Dante Testa, Didaco Chellini

Pubblicazione:  Brochure cinematografica della "Itala Film" di "Cabiria" (tipo "B")

Editore:  Clamor / Ricordi & C.

Origine:  Milano / Torino

Pagine:  48

Caratteristiche:  Brossura spillata con copertina pergamenata riquadrata e decorata con legacci, con 13 xilografie nel testo e 1 ritratto dell'autore di Romaine Brooks sciolto

Dimensioni:  cm.26 x 18,5

Note: 

Uno dei 3 prototipi di brochure della Itala Film di Torino in occasione dell’uscita del film Cabiria (1914). Il tipo “B” rispetto a quello “A” non ha la sopraccoperta uso pergamena con fregi dorati. Per il resto presenta le stesse caratteristiche dell’edizione di lusso: una copertina con l’incisione in rame di Mauzan, e all’interno 13 xilografie che accompagnano l’Introduzione storica (scritta da D’Annunzio) e le Note all’azione dei 5 episodi del film. Come allegato, in un cartoncino sciolto, è presente la riproduzione monocroma del ritratto di Gabriele D’Annunzio di Romaine Brooks, il suo autografo datato 1913 e il marchio in rosso dell’Itala Film. «Impressa a Milano a cura della “Clamor” coi tipi ed incisioni di Bertieri e Vanzetti».

- GALLERY -