sabato, 25 Maggio 2024

Umberto Cantone L'occhio di HAL – Archivio della collezione e degli scritti di Umberto Cantone

Home » Libri » Un delitto in Olanda (Un crime en Hollande) – Prima edizione italiana
Un delitto in Olanda (Un crime en Hollande) – Prima edizione italiana

Un delitto in Olanda (Un crime en Hollande) – Prima edizione italiana

Print Friendly, PDF & Email

Autore/i:  Georges Simenon

Tipologia:  Romanzo

Editore:  Mondadori, Collana "I Romanzi polizieschi di Georges Simenon" ("I Libri Neri"), n. 7

Origine:  Milano

Anno:  1933 (febbraio)

Edizione:  Prima italiana

Pagine:  192

Dimensioni:  cm. 18,5 x 12,5

Caratteristiche:  Brossura illustrata da una fotografia in bianco e nero

Note: 

Prima edizione italiana di Un crime en Hollande, pubblicato in originale da Fayard nel 1931. E’ il 7° titolo compreso nella collana mondadoriana I Romanzi Polizieschi di Georges Simenon (febbraio 1933). La traduzione è di Guido Cantini, curatore della collana.

Sinossi: 

” Il professor Carlo Popinga viene misteriosamente ucciso davanti alla sua abitazione. Né l’ambiente della sua famiglia, né quello delle sue relazioni con la più onorata borghesia del paese, possono fornire qualche lume sul delitto. Un berretto e un mozzicone di sigaro fanno pensare al brutale assassinio di qualche vagabondo di passaggio. Ma il lucido acume di Maigret non si appaga di questa comoda conclusione con cui la polizia olandese vorrebbe soffocare lo scandalo. E così penetra i rapporti sentimentali sbocciati nella cerchia di parenti e di intimi e, mentre tutti assistono esterrefatti, ricostruisce il delitto svelando subdole e colpevoli trame amorose. ”

Dalla nota introduttiva in seconda di copertina di questa edizione

- GALLERY -