martedì, 27 Febbraio 2024

Umberto Cantone L'occhio di HAL – Archivio della collezione e degli scritti di Umberto Cantone

Home » Libri » Maigret è solo (Maigret chez le ministre) – Prima edizione italiana
Maigret è solo (Maigret chez le ministre) – Prima edizione italiana

Maigret è solo (Maigret chez le ministre) – Prima edizione italiana

Print Friendly, PDF & Email

Autore/i:  Georges Simenon

Tipologia:  Romanzo

Editore:  Mondadori, Collana "Biblioteca Economica Mondadori" - "Le avventure di Maigret", n.56

Origine:  Milano

Anno:  1956 (ottobre)

Edizione:  Prima italiana

Pagine:  192

Dimensioni:  cm. 18 x 11

Caratteristiche:  Brossura di colore nero con titoli in giallo, verde e rosso

Note: 

Prima edizione italiana di Maigret chez le ministre, edito in originale da Presses Cité nel 1955. In Italia è uscito per la prima volta come penultimo titolo della serie Le avventure di Maigret (il 12°) della Biblioteca Economica Mondadori (n.56, ottobre 1956). Traduzione di Lidia Ballanti.

Sinossi: 

”  Si sa che a Maigret non piace la politica. Ed eccolo invece, come un pesce fuor d’acqua, convocato nel gabinetto di un ministro al quale è stato sottratto un importante documento. Grossi nomi della finanza sono coinvolti in questo losco affare, perciò il documento scomparso va rintracciato ad ogni costo, per non compromettere l’onorabilità del ministro. Il commissario è solo. L’ambiente, la natura delle passioni che si agitano, l’ombra di cui si avvolgono i colpevoli, l’immunità delle persone sospette, tutto differisce dagli elementi familiari a Maigret. Ma, come sempre, saranno il suo acume e l’innato buon senso a guidarlo a buon fine.  ”

Dall’introduzione in seconda di copertina di questa edizione

- GALLERY -