giovedì, 6 agosto 2020

Umberto Cantone L'occhio di HAL – Archivio della collezione e degli scritti di Umberto Cantone

Home » Cinelibri » Mamma Roma di Pier Paolo Pasolini – Racconto Diario Film
Mamma Roma di Pier Paolo Pasolini – Racconto  Diario  Film

Mamma Roma di Pier Paolo Pasolini – Racconto Diario Film

Print Friendly

Autore:  Pier Paolo Pasolini

Tipologia:  Sceneggiatura cinematografica e scritti sul film

Film di riferimento:  Mamma Roma (Italia, 1962) di Pier Paolo Pasolini. Sceneggiatura di Pier Paolo Pasolini. Collaborazione ai dialoghi di Sergio Citti. Fotografia di Tonino Delli Colli. Musica a cura di Carlo Rustichelli. Con Anna Magnani, Ettore Garofolo, Franco Citti, Silvana Corsini, Luisa Orioli, Paolo Volponi, Franco Ceccarelli, Marcello Sorrentino, Emanuele Di Bari, Lamberto Maggiorani

Editore:  Rizzoli, Collana "Diapason"

Origine:  Milano

Anno:  1962 (30 luglio)

Caratteristiche:  Legatura in cartone rinforzato con illustrazione fotografica di Angelo Novi virata in giallo e nero, acetato protettivo con impressi titoli in bianco. All'interno: 82 fotografie di scena e di set in bianco e nero di Angelo Novi fuori testo

Edizione:  Prima

Pagine:  170 + 32 tavole fotografiche

Dimensioni:  cm. 21,8 x 14

Note: 

Prima edizione di Mamma Roma, il libro di Pier Paolo Pasolini, edito da Rizzoli nella collana “Diapason”, che comprende la sceneggiatura del film assieme ad alcune note e poesie di Pasolini scritte durante la lavorazione. Questo volume, finito di stampare il 30 luglio 1962 e pubblicato in occasione dell’uscita del film, è lo stesso che tiene tra le mani Orson Welles mentre impersona il regista nella celebre scena de La ricotta in cui egli legge i versi pasoliniani del 10 giugno (“…Io sono una forza del Passato. / Solo nella tradizione è il mio amore…”).

INDICE

La prima sceneggiatura 

Le pause di «Mamma Roma» : Diario al registratore ( 3 e 4 maggio 1962)

Le poesie di «Mamma Roma» :  5 poesie di Pasolini scritte dal 23 aprile al 10 giugno 1962

Illustrazioni : 82 fotografie di scena e di set del film (di Angelo Novi) in 32 tavole fuori testo

 

- GALLERY -